Sampdoria-Lazio, Inzaghi: "Dobbiamo invertire la rotta. Il VAR penalizza anche gli arbitri"

Share

Sampdoria-Lazio, Inzaghi:

Motivo per il quale il tecnico della Lazio non cambierà atteggiamento né uomini in vista della gara contro la Sampdoria, crocevia e scontro diretto contro una squadra, quella doriana, che in casa appare un'armata quasi invincibile, o quantomeno difficilmente domabile.

Simone Inzaghi in conferenza stampa ritorna sul pareggio interno con la Fiorentina deciso dal VAR: "C'è grande rammarico - dichiara - per quello che è successo domenica scorsa". Abbiamo avuto una buona settimana e abbiamo lavorato bene. Sei vittorie in sei partite in Serie A, due su due in Coppa Italia. VAR? E' qualcosa che ha cambiato il calcio, dobbiamo ancora abituarci. Quando qualcuno segna ora aspetta un attimo prima di eusltare. Ci dovrebbe essere più uniformità nell'utilizzo del Var, secondo me abbiamo i migliori arbitri in circolazione. Il match si può acquistare anche via app per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC al prezzo di 1,99 Euro. Nell'ultima giornata non hanno però vinto: la Lazio ha pareggiato in casa contro la Fiorentina (e prima ancora aveva perso il derby contro la Roma); la Sampdoria, che arrivava da un 3-2 contro la Juventus, ha perso 3-0 contro il Bologna.

Infine sulla gara con la Sampdoria: "Bisogna lasciarsi tutto alle spalle". Mi sarebbe piaciuto ottenere i 3 punti, ma dobbiamo mettere la partita nel dimenticatoio. Abbiamo commesso un paio di errori individuali con la Roma, ma la partita era stata fatta nel modo giusto. La Lazio è una delle squadre più difficili da affrontare quando gioca in trasferta perché negli spazi sa come fare male. Da giocatore mi limitavo a guardare gli assistenti, ora è diverso.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.