Pioggia e gelo per il ponte dell'Immacolata. Ecco le previsioni

Share

Pioggia e gelo per il ponte dell'Immacolata. Ecco le previsioni

Anche 3bMeteo conferma un possibile peggioramento per il Ponte dell'Immacolata.

Da domani 8 dicembre una perturbazione atlantica farà da apripista all'ingresso di venti freddi settentrionali che causeranno un brusco calo termico su tutta Italia.

Nella giornata di venerdì 8 dicembre il maltempo colpirà prevalentemente il Nord e il Centro, con forti piogge che si abbatteranno su Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Umbria. Sul resto d'Italia reggerà ancora il bel tempo, con temperature in ulteriore lieve aumento. Sabato 9, al mattino potrebbe nevicare sulla pianura emiliana, come sulla bolognese, forlivese, pioggia e neve sopra i 3/400 metri su Marche e Abruzzo.

Il nuovo peggioramento dovrebbe entrare pienamente nel vivo per l'Immacolata, quando il fronte precipitazioni diffuse e più consistenti su gran parte del Nord e versanti tirrenici. Qualche pioggia si avrà anche in Sardegna, specie sui settori di ponente. Molto meno probabili invece gli accumuli, ma ad ogni modo la prima parte del 9 dicembre sarà caratterizzata dall'arrivo delle neve fino a quote basse.

Le precipitazioni più importante interesseranno le regioni del basso versante tirrenico, mentre sull'entroterra dell'Appennino Meridionale nevicherà localmente fin sotto i 1000 metri.

Il tanto atteso ponte dell'Immacolata è ormai alle porte, ma sarà contraddistinto dal maltempo.

L'inverno è solo nella fase iniziale, ma si stanno presentando già importanti raffreddamenti ed occasioni ghiotte per neve a bassa quota.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.