Olympiacos-Juventus, Allegri: "Higuain gioca, domani è dentro o fuori"

Share

Olympiacos-Juventus, Allegri:

Ha caratteristiche fondamentali per il calcio moderno, si sta adattando, non è facile giocare in Italia.

Allegri, può garantire che il rendimento altalenante e le disconnessioni sono definitivamente alle spalle? Intervenuto in conferenza stampa, Allegri ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, riportate dalla Gazzetta dello Sport: "Il San Paolo non ci ha fatto svoltare la stagione, è stato solo un risultato importante". La Juventus, per colpa di un'inopinata sconfitta in casa del Feyenoord, aveva una situazione a dir poco compromessa. doveva battere il Manchester United e sperare in una combinazione di risultati tale per cui sarebbe risultata una delle due migliori seconde.

"Dobbiamo fare bene più a lungo e per più tempo. A Napoli i primi venti minuti abbiamo fatto molto bene, poi per errori tecnici e per le qualità dell'avversario siamo rimasti più sulla difensiva, anche se abbiamo avuto le occasioni più importanti".

Higuain è pronto per giocare anche in Champions? Higuain? Domani gioca, sta bene fisicamente e mentalmente.

Gli unici dubbi che ho riguardano Buffon e Pjanic, che non sono al meglio. Ci giochiamo il primo obiettivo stagionale, non ci sarà più tempo per recuperare a differenza del campionato: è una partita da dentro o fuori. E' una partita complicata perché veniamo dallo sforzo di Napoli. Serve rispetto e non dobbiamo pensare a cosa succederà a Barcellona. Dietro metterò o Rugani o De Sciglio, ma tanto la difesa è sempre a quattro e cambia poco, se non che De Sciglio spinge di più e Barzagli di meno. Non posso rischiare che mi saltino altre partite. "Solo che quella deve essere la normalità, non dobbiamo alternare entusiasmo e depressione". La mentalità è la stessa, quella che c'è nel DNA di questo club. Ha qulità straordinarie e deve tornare a fare prestazioni del suo livello. L'Olympiacos? Sono ultimi - conclude il difensore -, ma è una partita ricca di insidie e non possiamo essere così folli da caderci. L'anno scorso abbiamo segnati molti gol in Champions e abbiamo fatto una sola rete in trasferta.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.