Nadia Toffa su Facebook: "Ho preso una bella botta ma tengo duro"

Share

Nadia Toffa su Facebook:

Ricoverata in Terapia intensiva, avrebbe passato una notte tranquilla. La puntata di ieri sera de Le Iene, hanno specificato i tre presentatori, è dedicata a Nadia. Oggi è prevista per lei una giornata di esami e controlli. Adesso parlo coi medici e cerchiamo di risolvere questa scocciatura. "Stasera Le Iene me le guardo da questo lettino e vediamo che combinano senza di me... torno presto!".

Nadia Toffa approda su Italia 1 nel 2009 indossando l'inconfondibile completo da Iena, iniziando a occuparsi di servizi di vario genere fino a specializzarsi in truffe e grossi problemi dell'Italia: indimenticabile la sua inchiesta sulle truffe delle farmacie, così come anche la lotta contro il gioco d'azzardo e le slot machine e senza dimenticare la Terra dei Fuochi in Campania o la situazione dell'Ilva, solo per citarne qualcuno.

Nadia Toffa, parla un neurologo. Al momento non è in pericolo di vita, ma resta in rianimazione neurochirurgica al San Raffaele, seguita dal primario Luigi Beretta e dal neurochirurgo Pietro Mortini. Nel pomeriggio l'Asuits (Azienda sanitaria universitaria di Trieste), si è limitata a confermare l'episodio, precisando che la "prognosi è riservata per patologia cerebrale in fase di definizione". La donna è comunque, come era stato annunciato, trasferita all'ospedale San Raffele di Milano con un elisoccorso.

Inoltre, altra buona notizia è che non ci sarebbero danni neurologici: quindi, si restringono i tempi di recupero per l'inviata de Le Iene. Il motivo lo sapete tutti, la nostra Nadia è stata male, e quello di cui forse non vi rendete conto è di quanto tutti noi ci siamo spaventati.

La foto subito in basso è dalla pagina Facebook della conduttrice, commento compreso.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.