Milano, anziano trovato morto in casa: confessa omicidio il badante ecuadoriano

Share

Un uomo di 34 anni, ecuadoriano, è stato fermato dai carabinieri per l'omicidio di un pensionato a San Giuliano Milanese, in provincia di Milano. Inizialmente si era pensato a una morte naturale ma l'autopsia ha rivelato che la causa del decesso è stata il soffocamento. L'ecuadoriano aveva dato l'allarme. Il 74enne era stato trovato morto nella sua casa di San Giuliano da quello che avrebbe dovuto essere il suo nuovo badante a partire dal giorno dopo. L'uomo, un 34enne originario di El Salvador, è stato arrestato nella notte dai militari in esecuzione di un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica di Lodi. Avrebbe ucciso il pensionato per motivi di denaro.

Il badante reoconfesso, era giunto in Italia un mese e mezzo fa.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.