Meteo ponte Immacolata: pioggia e un nuovo calo termico

Share

Meteo ponte Immacolata: pioggia e un nuovo calo termico

Un nuovo impulso freddo da nord Europa associato ad una profonda bassa pressione su Scandinavia dovrebbe determinare un deciso calo delle temperature soprattutto tra sabato e domenica.

ULTIMI raggi di sole, poi da giovedì 7 dicembre pioggia e neve a bassa quota.

Ponte dell'Immacolata, maltempo invernale in arrivoIl mese di Dicembre è partito davvero forte, da un punto di vista strettamente meteorologico: temperature in picchiata, tantissima neve sul cuneese con accumuli anche di mezzo metro, neve a Torino, fiocchi a Milano e Genova. Le minime restano stazionarie in pianura e il servizio meteo di Arpav annuncia che nella notte tra martedì e mercoledì la combinazione di temperature ben inferiori allo zero e le probabili foschie e locali nebbie sulla pianura centro-meridionale potranno favorire la formazione di brina e ghiaccio al suolo.

Sulle regioni del Nord pioggia e neve a partire da quote collinari, attorno ai 600 metri.

MALTEMPO: la prossima settimana affondo di un'importante saccatura atlantica con depressione nel cuore del Mediterraneo con conseguente lunga fase perturbata.

Anche per il Centro Italia le temperature saranno in netto calo a partire da giovedì 7 novembre, ma non si prevedono fenomeni temporaleschi.

La perturbazione porterà aria fredda su tutta la nostra penisola e sono previste precipitazioni da Nord a Sud.

La giornata è soleggiata quasi ovunque, ma è molto fredda e con temperature in diminuzione e rischio ghiaccio. In questo caso la neve arriverà solo nelle zone intorno ai 1000/1200 metri della zona appeninica. Per il lungo fine settimana festivo potrebbe farsi strada un peggioramento, anche se gli effetti non sono ancora definibili in quanto è ancora incerta la traiettoria della discesa fredda. Il freddo potrebbe trasformare le precipitazioni, già da lunedì 11, in nevicate diffuse sulla pianura padana.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.