I piloti di un volo Cathay videro il missile di Kim

Share

I piloti di un volo Cathay videro il missile di Kim

Secondo il South China Morning Post l'equipaggio dell'aereo ha visto il missile a una distanza ravvicinata mentre rientrava nell'atmosfera. Il 29 novembre la Corea del Nord ha testato con successo il missile 'Hwasong-15' che è caduto nelle acque del Giappone e che, secondo gli esperti, potrebbe avere una gittata da 13.000 chilometri, un dato che potrebbe porre gli Usa nel mirino di Pyongyang.

Il direttore generale delle operazioni della Cathay Pacific, Mark Hoey ha riferito quando detto dall'equipaggio del volo CX893: "Abbiamo assistito al lancio e alla caduta del missile della DPRK vicino alla nostra posizione attuale".

La notizia è stata pubblicata dalla BBC dopo la conferma della compagnia aerea. A farlo sapere è stato un portavoce della compagnia aerea, citato dal Guardian, spiegando che "nonostante il volo fosse lontano dal luogo del fatto, l'equipaggio ha avvisato" i controllori di volo "del Giappone, nel rispetto delle procedure".

Il test ha ulteriormente aumentato la tensione con la Corea del Sud e gli Stati Uniti, che oggi hanno iniziato la più grande esercitazione aerea congiunta mai intrapresa sinora, che il Nord Corea ha già definito una "provocazione totale". Anche due velivoli sudcoreani partiti da Seul per gli Stati Uniti avrebbero visto il lancio.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.