Grande Fratello Vip, la "cornuta" era Aida Yespica

Share

Grande Fratello Vip, la

Durante il Grande Fratello Vip, la bella Aida aveva fatto molto discutere per il flirt, vero o presunto, avuto con il fratello delle sorelle Rodriguez. Geppy Lama, che vestito da torero aveva abbracciato la fidanzata Aida Yespica nel finale del Grande Fratello Vip, le è stato infedele. I due, una volta fuori dal gioco, hanno proseguito le loro relazioni d'amore, lui con Sara (la sua ex ritrovata) e lei con Geppy Lama. Invece il settimanale Nuovo ha rivelato tutta un'altra cosa: Aida Yespica è infatti stata tradita da Geppy mentre si trovava nella Casa del Gf Vip. "Siamo sempre stati innamoratissimi, ma a causa della sua gelosia ci siamo presi e lasciati più volte". A quanto pare inoltre, pare che si siano rivisti anche in un locale e nonostante la presenza della fidanzata Sara, tra i due ci sarebbe stato un intenso quanto costante scambio di sguardi durante tutto il corso della serata.

La bellissima showgirl venezuelana da qualche giorno ha troncato la sua relazione con l'imprenditore napoletano Geppy Lama, che aveva conosciuto la scorsa estate. A svelarlo è Veridiana De Moraes, ex dama del Trono Over di Uomini e Donne. Proprio per amore di Geppy, Veridiana avrebbe addirittura deciso di lasciare il compagno storico con cui stava da 6 anni e dal quale ha avuto 3 figli.

Come ha svelato in esclusiva Veridiana infatti proprio quando sembrava che la Yespica avesse un debole per Jeremias Rodriguez: "Geppy mi chiese di raggiungerlo, gli dissi di no e venne lui da me". Veridiana ha rivelato anche di essersi vista con Lama due sere prima che Aida uscisse dalla casa del Gf Vip.

Ci pensa Aida Yespica, che si fa fotografare in lingerie, perfetta per un Natale rosso fuoco. Il Grande Fratello Vip 2017 ha chiuso i battenti già da diverse settimane, ma non si smette di parlare dei suoi protagonisti, che rimangono sotto i riflettori del gossip. Adesso, dopo gli ultimi sviluppi e la presunta amante di Geppy, Aida tornerà a cercare l'aitante Jeremias?

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.