De Laurentiis: "Il Comune non ci lascia investire nello stadio"

Share

De Laurentiis:

"Il Comune non ci permette di investire nello stadio, neanche per riparare quelle cose occorrenti che servono a renderlo funzionale". Il Comune non investe, sostiene di aver aperto un finanziamento con il credito sportivo, ma di questo credito ho visto utilizzare ben poco. "Adesso ci saranno le Universiadi con più di 200 milioni e vogliono investire 4 milioni per rifare la pista di atletica". Io direi di farla da un'altra parte. Secondo i rumors delle ultime ore, la proposta che il Milan avrebbe avanzato al giocatore sarebbe di 3,5 milioni di euro a stagione per un eventuale contratto della durata di 3 anni. Noi con il San Paolo stiamo facendo i fatti, abbiamo avuto l'apprezzamento di tutti per il lavoro svolto. "Forse a Donnarumma pesa di più dover parare davanti a una porta così, dove gli altri dieci lui magari non li considera così in maniera eccezionale, come chimica". "Hanno dovuto cambiare addirittura allenatore e ne hanno preso uno con una grandissima grinta e una grandissima personalità".

Donnarumma, De Laurentiis a Radio24:

Sul rinnovo del contratto, che lega il classe '99 al Milan fino al 2021 ha detto: "Lui probabilmente e' rimasto pensando di avere una vita piu' facile durante il campionato". In realtà, poi, questo è un campionato molto duro, complicato, dove in alto ci stanno cinque squadre che se la contendono - prosegue De Laurentiis -. Se poi dovessi riuscire a trovare un acquirente che anche a te vada bene, pronto ad acquistarti al prezzo corretto e giusto per il quale io ti devo piazzare, andrai via. "E lui obtorto collo acconsenti".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.