CALCIO, López: "Nulla da perdere a Roma? Il contrario…"

Share

CALCIO, López:

Il Cagliari si prepara alla sfida con la Roma di domani sera, terzo anticipo del sabato della diciassettesima giornata del campionato di Serie A. Mister Lopez ha incontrato nella tarda mattinata di oggi i giornalisti nella sala stampa di Asseminello alla vigilia del match. "La Roma è una squadra forte e completa in ogni reparto ma, se giochiamo come nell'ultimo periodo, possiamo dire la nostra".

Domani potremo vedere una partita simile a quella vista contro la Lazio, sempre all'Olimpico, la prima con mister Lopez sulla panchina rossoblù: "Davanti abbiamo qualità e giocatori che possono essere determinanti anche a gara in corso". In attacco Joao Pedro a supporto di Pavoletti. Il caso Farias? Non ho letto niente. "Sta facendo benissimo. Mi ricorda Pisano, è venuto dal vivaio ed è sempre sul pezzo". Lui ha parlato? No. Se vuole mandare un messaggio non va dai giornali, viene da noi da uomini. A centrocampo rientra Barella dopo la squalifica, mentre sulla destra dovrebbe agire l'olandese Van der Wiel, apparso in grande crescita contro la Sampdoria. Sta migliorando, ha fatto un ottimo secondo tempo. Chiusura su Nainggolan, con una battuta: "Non parlo di lui, anche se è un amico, perché non fa parte della rosa che alleno". Si rivede Barella dopo la squalifica. "Per i ragazzi del nostro settore giovanile è da prendere come esempio Nicolò". I giallorossi arrivano dallo 0-0 sul campo del Chievo e sono quarti in classifica con 35 punti e una partita ancora da recuperare. Sembra ora candidarsi a questo ruolo il centravanti rossoblù, Leonardo Pavoletti, che ha annunciato una "grande battaglia" contro i giallorossi e ha aggiunto che i sardi andranno all'Olimpico per "divertirci e per provare a fare qualcosa di importante". Ma per noi è una bella prova di maturità, dobbiamo metterci tanta intensità. "Non avrebbe senso, prima o poi queste squadre un gol te lo fanno". Al suo fianco, porebbe giocare Pellegrini, considerando il fatto che Kevin Strootman non ha potuto allenarsi con continuità in settimana a causa di un'influenza. E su Sky Sport 1 HD (anche in Super HD), Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD (anche in Super HD) telecronaca Fabio Caressa; commento Beppe Bergomi; inviati Angelo Mangiante e Paolo Assogna.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.