Bolognano: bimbo di 10 anni muore dopo 2 interventi chirurgici

Share

Bolognano: bimbo di 10 anni muore dopo 2 interventi chirurgici

Un bimbo di 10 anni muore al Meyer.

Sarà lutto cittadino a Bolognano (Pescara) nel giorno dei funerali del bambino di 10 anni morto all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Adesso i due genitori hanno effettuato un esposto alla procura della Repubblica. L'Azienda ospedaliera Meyer ha riferito che il primo intervento chirurgico era di natura neurochirurgica. Il piccolo, L.F., residente con la famiglia nella frazione di Piano d'Orta, non è opravvissuto ad un intervento di chirurgia vertebrale, il secondo subito nel giro di poche settimane. Necessario dunque un secondo intervento. La struttura aveva anche chiesto un esame autoptico sul corpicino della povera vittima.

Secondo le prime indiscrezioni, le condizioni del minorenne sarebbero peggiorate per problematiche relative alla pressione cerebrale.

Il bimbo, nella giornata di ieri, è stato sottoposto all'autopsia presso l'istituto di medicina legale del capoluogo toscano.

Il piccolo era stato ricoverato per un delicato intervento neurochirurgico, ma i medici del Meyer in sala operatoria, una ventina di giorni fa, avevano avuto la sensazione che il bambino fosse affetto da una ben piu' grave patologia. L'operazione non era stata portata a termine, in quanto era emerso il sospetto sulla presenza di una grave patologia sottostante.

Quindi "si era deciso di procedere a un secondo intervento che il bambino purtroppo non ha superato, per complicanze intercorse: nonostante tutti gli sforzi, è deceduto in Rianimazione. La Direzione Sanitaria sta svolgendo tutti gli accertamenti del caso". La Direzione e il personale dell'Ospedale pediatrico Meyer esprimono cordoglio e vicinanza alla famiglia.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.