Biotestamento. Subito in aula al Senato. Ius Soli ultimo punto

Share

Biotestamento. Subito in aula al Senato. Ius Soli ultimo punto

La conferenza dei capigruppo del Senato ha deciso di cominciare immediatamente la discussione sulla legge sul fine vita, già approvata alla Camera e che quindi, se verrà approvata senza modifiche, entrerà in vigore tra poche settimane.

Il capogruppo Dem al Senato, Luigi Zanda, nei giorni scorsi aveva fatto sapere che ne avrebbe chiesto la calendarizzazione.

È slittato ad oggi il voto in Senato sul disegno di legge per il biotestamento, presentato da parte delle opposizioni stamattina alle 9.00. Si può discutere se l'uso di una funzione istituzionale che dovrebbe essere super partes per presentarsi come principale promotore di una scelta politica sia particolarmente corretto o elegante, ma naturalmente in una fase preelettorale non si guarda tanto per il sottile.

"Il biotestamento, la legge sui testimoni di giustizia attesissima dall'ordinamento giudiziario, la legge sugli orfani di crimini domestici, lo Ius soli". Il centrosinistra è disperatamente alla ricerca di una bandierina elettorale e pur di centrare il risultato strumentalizzano le parole del Papa. "E' la nostra priorità", ha detto poi Zanda. Cauto il leader di Ap Alfano: 'Valutiamo nel merito il testo e il suo avvicinarsi o meno a posizioni di eutanasia.

Lo stesso Ha dichiarato che la decisione di calendarizzare l'adeguamento è stata una sorpresa perché erano pronti ad affrontare il regolamento del Senato come da ultima capogruppo. Non si tratta di accontentarci, io penso ai cittadini italiani, dei quali centinaia di migliaia hanno un problema di ius soli e altri hanno un problema di biotestamento.

"Alla vigilia dell'importante manifestazione antifascista che si terrà sabato 9 dicembre a Como, i democratici e le democratiche devono trovare il coraggio di scendere in piazza con la forza delle loro idee, dei loro principi, e quella dei fatti: di un Governo e di un Parlamento intenzionati a fare la storia sui diritti, dopo averla fatta su un altro tema importante, quello delle unioni civili", prosegue la nota del Pd piemntese.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.