Ascoli, l'ipotesi Cosmi per la panchina è sempre piú reale

Share

Ascoli, l'ipotesi Cosmi per la panchina è sempre piú reale

Ma siamo sicuri che il buon Serse con la sua cattiveria (nel senso buono del termine), saprà rimettere in sesto il motore dell'Ascoli che in questo momento sembra ingolfato, anche se l'assenza di Favilli si sente eccome, mancano le sue reti decisive, ma Gennaio si avvicina e Cosmi ha già chiesto alla dirigenza di avere una campagna acquisti importante. Come riporta Sportitalia, le due parti si sono lasciate fiduciose di poter chiudere: l'Ascoli ha offerto a Cosmi un contratto sino a giugno ma, soprattutto, ha promesso al tecnico ex Trapani un deciso intervento sul mercato.

Un piccolo tassello per ripartire, dopo aver collezionato appena 14 punti nelle prime 17 giornate in cadetteria. E' il terzo allenatore in questa stagione per l'Ascoli che aveva iniziato con l'accoppiata Fiorin e Maresca; quest'ultimo si era però il 21 novembre scorso. Non che il presidente abbia fatto trapelare le sue intenzioni ma che Giaretta si sia rimesso sulle tracce di Serse Cosmi è un fatto acclarato.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.