A Casarano festa e musiche per la Madonna Immacolata

Share

A Casarano festa e musiche per la Madonna Immacolata

OMEGNA- 07-12-2017-Venerdì 8 dicembre, alle ore 16.30, in occasione della festa dell'Immacolata Concezione, presso la Chiesa Parrocchiale Santa Maria Vergine Assunta di Cireggio, si terrà il Concerto Crazy Brass. Nel centro storico, le Confraternite di Orte in questi ultimi anni hanno portato a termine il restauro della chiesa attigua allo storico Ospedale, intitolata alla Madonna di Loreto.

Chi rimarrà a casa, invece, si dedicherà all'allestimento dell'albero di Natale.

Nell'imminenza della prossima Solennità dell'Immacolata, il messaggio della Virgo Prudentissima invocata da san Giovanni Paolo II può riassumersi nella prudenza nella vita personale e collettiva, l'attenzione generosa ai compagni di viaggio, impegnandosi nel Cammino perché, come nella preghiera composta da Giovanni Paolo II: "Sereno sia il viaggio, il percorso sia ricco di esperienze di umanità e felice sia il ritorno", in questo periodo travagliato per la Pace, ispiri nei responsabili degli Stati e negli uomini di ogni religione e di ispirazione laica la ricerca della Pace e del Progresso pacifico integrale dei popoli. La data precede di 9 mesi esatti la data della nascita della madre di Cristo, l'8 settembre. Stand gastronomici e tante attività per i più piccoli ma anche per i grandi.

L'8 dicembre del 1857, papa Pio IX, inaugurò e benedisse a Roma, il monumento dell'Immacolata, detto di Piazza di Spagna. Questa sera mons. Angelo Giurdanella, vicario generale della diocesi di Noto, celebrerà i solenni vespri della vigilia nella chiesa di San Francesco d'Assisi all'Immacolata. Tradizione vuole che si mangino le cime di rape accompagnate da frittelle, pettole e panzerotti variamente conditi e farciti a seconda dei gusti e della fantasia di chi li prepara.

Il meteo.it fa sapere: "Da Venerdì 8 Dicembre una perturbazione atlantica investirà il Nord e le regioni tirreniche con tanta pioggia e neve sulle Alpi sopra i 700 metri, sugli Appennini sopra i 1000/1200 metri".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.