Whatsapp: nuova funzionalità riguardante i messaggi vocali

Share

Whatsapp: nuova funzionalità riguardante i messaggi vocali

Sui dispositivi iOS infatti sono in fase di test delle funzionalità che permettono di registrare messaggi vocali con un semplice clic. Rimane presente la consueta procedura per registrare e annullare un messaggio vocale. In breve, d'ora in poi sarà possibile semplicemente tenere premuto sull'icona raffigurante il microfono - quella attualmente utilizzata per registrare un messaggio vocale - e spostare il dito verso l'alto per bloccare la registrazione e avere la possibilità di staccare il dito dallo schermo.

Questo tipo di registrazione potrebbe essere scomodo eliminando quindi il vantaggio della registrazione vocale cioè quello di non utilizzare le mani perché impegnate in qualcos'altro, sopratutto se il messaggio è lungo il disagio aumenta.

E' opinione comune che lasciare le applicazioni aperte in background non sia una buona abitudine, chiariamo che questo parere non è campato in aria, soprattutto quando si parla di applicazioni ad alto consumo, ma alcuni servizi funzionano meglio se lasciati aperti. Per terminare la registrazione e inviare il messaggio vocale alla chat, tocchiamo il familiare pulsante Invia. Fino ad oggi, era necessario tenere il dito premuto sul microfono per le comunicazioni: un fastidioso obbligo a cui gli sviluppatori hanno posto rimedio proprio con l'ultimo aggiornamento di whatsapp! Non solo messaggi, WhatsApp è una piattaforma che va conosciuta in maniera approfondita per poter ottenere la miglior esperienza d'uso possibile. E non solo: il video non verrà interrotto passando da una chat all'altra. La funzionalità picture-in-picture inoltre permette anche di visualizzare un'altra conversazione, ma per il momento non è disponibile per tutti.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.