Ultras del Napoli devastano un bar a Verona

Share

Ultras del Napoli devastano un bar a Verona

Una vera e propria spedizione punitiva: un'aggressione premeditata in pieno centro a Verona.

VERONA- Scrive l'Ansa: Agguato in piena regola alle 14.30 in corso Cavour. Secondo quanto riferisce l'Ansa, prima di Chievo-Napoli hanno distrutto completamente il locale, in quanto ritrovo abituale dei tifosi del Verona. Chi ha assaltato il bar non e' definibile 'tifoso' ma ha un solo nome: "delinquente".

La strada dove si trova il bar è stata improvvisamente bloccata da tre furgoni e cinque auto, da cui è sceso un gruppo di quaranta ultras napoletani.

"Abbiamo appena fatto in tempo a chiuderci dentro e a puntellare l'ingresso con gli sgabelli che avevamo che si è scatenato l'inferno: ci hanno rotto a sprangate tre vetrine e devastato il plateatico [palchetto antistante il bar], facendo volare in aria sedie e tavoli".

Sul posto sono intervenute le Volanti della Polizia e la Digos, ma gli aggressori oramai se ne erano già andati, dopo aver provocato danni all'attività.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.