Sarri: "Abbiamo dimostrato di tenere alla Champions. Insigne? Impossibile tenerlo fuori…"

Share

Sarri:

Cosi' il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, ai microfoni di Premium Sport dopo il 3-0 rifilato allo Shakhtar Donetsk nella quinta giornata della fase a gironi di Champions League. "La prestazione e' stata buona, anche se abbiamo fatto 30-35 minuti in difficolta' per via del palleggio dei nostri avversari".

Al termine del match, Dries ha voluto fare i complimenti anche al collega Insigne. Insigne? E' questo qui, negli ultimi anni è cresciuto tantissimo. Nel secondo tempo le cose sono andate bene, abbiamo vinto e dimostrato che teniamo alla Champions. E' uno di quei giocatori che devono essere tenuti fuori dalle rotazioni per la loro importanza.

Menzione a parte anche per Maggio e per la prestazione del reparto difensivo. Sono contento soprattutto per Maggio che negli ultimi tempi sta giocando di più dopo aver visto poco il campo in precedenza. Prima l'assist perfetto per Zielinski, poi l'istinto del goleador, quello che si fa trovare al posto giusto nel giusto momento per poter chiudere la pratica Shakhtar. Se possiamo fargli risparmiare 20' lo facciamo, ma tenerlo fuori a priori è impossibile, io personalmente non ce la faccio.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.