Sappada dice addio al Veneto: ok Camera a passaggio all'autonoma Friuli

Share

Sappada dice addio al Veneto: ok Camera a passaggio all'autonoma Friuli

Il ddl è stato approvato in mattinata dalla Camera con 257 sì e 20 no.

Ad astenersi 74 deputati di Forza Italia, Direzione Italia e Mdp. Tutto era iniziato nel marzo del 2008, quando il 95 per cento dei suoi abitanti - circa 1.300 in tutto - votò per il passaggio al Friuli Venezia Giulia citando ragioni geografiche, storiche e culturali.

"Mandi Spade! Benvit tal Friul".

"Bentornata al Friuli, la Patrie dal Friûl da cui sei stata ingiustamente separata nel 1852". Lo afferma, in una nota, il deputato friulano di Democrazia Solidale, Gian Luigi Gigli, commentando l'approvazione definitiva del distacco del Comune di Sappada dal Veneto al Friuli-Venezia Giulia.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.