Samsung trolla Apple nel suo ultimo spot

Share

Samsung trolla Apple nel suo ultimo spot

Le ultime propaggini dello scontro erano insomma proprio quelle legate al calcolo dei danni dovuti da Samsung per le violazioni rilevate dalla giustizia a stelle e strisce, ma anche quelli erano stati alla fine calcolati al ribasso dalle corti USA rispetto alle iniziali pretese di Cupertino.

Per contrastare il clamore di iPhone X e farsi pubblicità, viene pubblicato uno spot pubblicitario Samsung contro l'iPhone X propriamente provocatorio nei confronti di Apple. Il protagonista del video è un ragazzo che dal 2007 acquista prodotti Apple, e adesso cambia improvvisamente idea. Con questo nuovo spot Samsung, si cerca di convincere gli indecisi a fare la scelta giusta nell'acquistare un nuovo cellulare.

Gli anni scorrono veloci e vediamo il nostro protagonista sempre con un Iphone in mano, accanto a lui tutti i suoi amici hanno ovviamente un Samsung Galaxy e guarda con un po' di invidia quanto la loro vita sia più semplice della sua. Vengono ripercorse le tappe di questo utente, fedele cliente Apple e utilizzatore degli iPhone.

Lo spot pubblicitario Samsung contro l'iPhone X, dopo il primo iPhone e dopo il successore con il suo problema della memoria limitata passa subito agli anni in cui i suoi dispositivi hanno iniziato a predendere piede mostrando un confronto tra il dispositivo Apple del 2013, iPhone 5, e il suo primo Galaxy Note, sottolienando che nel suo dispositivo c'era la presenza di uno schermo più ampio e del pennino che ha permesso di prendere meglio appunti. Molto divertente il finale. Fatto sta che sta avendo un grande successo in rete, con numerosissime visualizzazioni e condivisioni sui social. Sarebbe interessante se lo facesse, magari proprio con uno spot di risposta, in cui ad essere ridicolizzata è la Samsung.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.