Samsung Galaxy A7 (2018): eccolo qui dentro un case

Share

Samsung Galaxy A7 (2018): eccolo qui dentro un case

Si tratta di un'ottima notizia, dal momento che tutti i top di gamma di casa Samsung da 3 anni a questa parte (considerando che l'aggiornamento avverrà nel 2018) riceveranno Android 8.0 Oreo. I nuovi Galaxy A5 potrebbero non possederlo, stando alle immagini, per fare spazio al display che si amplierà e con ogni probabilità diverrà anche in formato 18:9. Galaxy Note 5, 7 FE e 8 riceveranno anch'essi l'update. Anche se le informazioni riportate nella foto devono essere ancora confermate da Samsung, apre comunque una speranza ai possessori di alcuni dei terminali riportati. Per quanto riguarda i tablet, invece, l'update arriverà sul recente Galaxy Tab S3, sul precedente S2 e sui Galaxy Tab A 2016 e 2017.

Galaxy S9 ed LG G7 anticiperanno i tempi per contrastare iPhone X?

In rete, in queste ore, è comparsa una lista completa degli smartphone Samsung che dovrebbero ricevere l'aggiornamento al nuovo Android Oreo oltre che la nuova versione della UI Samsung Experience. Ci sarà poi la serie A del 2017 e 2018 (A3, A5 e A7), assieme ad A8 e A9 Pro del 2016. Adesso non ci resta che attendere per sapere le date di roll out.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.