Rozzano, bimba di 6 anni muore di meningite: panico a scuola

Share

Rozzano, bimba di 6 anni muore di meningite: panico a scuola

Tragedia a Bergamo, dove una bambina di sei anni è morta all'ospedale Papa Giovanni XXIII nella serata di ieri per un caso di meningite. La piccola era residente a Rozzano, nell'hinterland di Milano, e si trovava a Selvino, nel Bergamasco, perché in vacanza dai nonni.

E' stata portata con l'elisoccorso già intubata in ospedale intorno alle 19. La situazione è apparsa subito grave, difatti la piccola è andata in arresto cardiaco. Al momento non si sa quale ceppo di meningococco abbia causato la morte, per questo sono stati inviati al Policlinico di Milano dei campioni per stabilire di che tipi di meningite si tratti.

Panico tra i genitori dei compagni di scuola della bimba.

. Altri genitori hanno invece cercato di capire e si sono informati chiedendo spiegazioni agli insegnanti e al preside. Poco dopo è giunta presso la scuola anche il sindaco Barbara Agogliati, che ha riportato quanto comunicato da ATS. "La profilassi serve per il batterio ma - ha proseguito - è importante fare i vaccini". La bambina era stata a scuola fino al 31 ottobre. Sempre il Corsera scrive che la notizia ha scatenato il panico tra i genitori della scuola frequentata dalla piccola a Rozzano: molte mamme hanno immediatamente riportato i bambini a casa. La bambina era in regola con i certificati, ma "il vaccino per la meningite C è consigliato e quello per la meningite B è a pagamento".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.