Regionali 2017, affluenza in calo alle 19

Share

Regionali 2017, affluenza in calo alle 19

Dei 4 milioni 661 mila 111 siciliani aventi diritto al voto in questa tornata per scegliere il nuovo presidente della Regione e la composizione della nuova Assemblea regionale siciliana a 70 deputati alle 19 aveva votato 1.696.204 elettori pari al 36,39%. Durante le operazioni di voto e di scrutinio, allo scopo di rendere immediatamente noto l'andamento della consultazione e dello spoglio, il Servizio Elettorale della Regione ha organizzato un servizio per la raccolta dei dati relativi all'affluenza alle urne e dei risultati provvisori che verranno comunicati dai Comuni per il tramite delle Prefetture - Uffici Territoriali del Governo. A livello regionale il dato di affluenza è del 10,8%, mentre nel 2012 era dell'11,23%.

Il dato delle ore 12 con un 10,8% ha subito fatto pensare ad un'"andatura" più lenta rispetto alle regionali del 2012 quando alla stessa ora aveva votato l'11,23%, facendo registrare dunque un calo dello 0,43%. Cancelleri era accompagnato dalla compagna Elena e ha votato nella scuola da lui frequentata da giovane.

Un appuntamento elettorale delicato anche in ottica nazionale, essendo l'ultimo voto prima delle politiche che si terranno nella primavera 2018.

"Spero che sia una bella giornata, che vinca la speranza contro la disperazione e la rassegnazione". A Palermo ha votato il 36,34% (37,48%), a Trapani il 35,87% (38,6%), ad Agrigento il 30,19% (32,07%). Si è soffermato a parlare con i giornalisti: "Ho sensazioni molto positive". Fermo tra l'1 e il 2% il candidato di Siciliani Liberi, Roberto La Rosa.

La preoccupazione è stata espressa anche dal candidato M5S Giancarlo Cancelleri che ha chiesto una sorveglianza straordinaria dei seggi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.