Napoli, mamma affetta da tumore: gemellini salvati si abbracciano

Share

Napoli, mamma affetta da tumore: gemellini salvati si abbracciano

La situazione in cui verteva la donna non era delle migliori e sarebbero insorti non pochi problemi senza l'azione dei medici della clinica Sanatrix che hanno eseguito per la primo volta, a livello mondiale, un intervento per via laparoscopica.

Malata di tumore, salvati gemelli abbracciati nel suo grembo: primo intervento al mondo

Quando la sanità funziona e merita di essere elogiata. Un metodo rivoluzionario che è stato applicato nella clinica di via San Domenico che ha permesso di salvare la vita ai due gemelli e la gravidanza. Stando a quanto è stato riportato da Il Mattino, la donna affetta da un tumore ovarico presentava entrambe le ovaie in torsione, condizione che metteva a rischio la sua vita oltre che dei gemellini. I medici sono così riusciti a "salvaguardare" la tuba e l'ovaio dell'altro lato per consentire alla donna di proseguire la gestazione gemellare. Non risultano, infatti, precedenti di tale intervento a livello mondiale. L'intervento, eseguito dal dott.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.