MotoGP Test Valencia: Vinales è il più veloce della prima giornata

Share

MotoGP Test Valencia: Vinales è il più veloce della prima giornata

13° Tito Rabat con la Ducati del Team Avintia, davanti a Danilo Petrucci, mai in grado di segnare tempi interessanti con la sua Desmosedici. L'aspetto che differenzia maggiormente la nuova soluzione provata da Vinales è che, rispetto alle carene di Ducati e Aprilia, quella montata sulla M1 è molto più schiacciata, quasi orizzontale. Nella classifica finale i due sono divisi da solo due decimi. Il rider catalano della Yamaha ha completato 80 giri testando dei nuovi componenti per la moto del prossimo anno (incluso un nuovo pacchetto aerodinamico) e ha firmato il giro più veloce in 1:30.189. Zarco ha girato in mattinata con la M1 2017, attestandosi sulle stesse prestazioni di sabato scorso.

Sorprende Jack Miller, che appena salito sulla Desmosedici del Team Pramac si va a prendere il quinto tempo, in 1'30.635, grazie al quale si aggiudica la palma di miglior Ducati in pista, visto il 7° tempo di Andrea Dovizioso e l'ottavo di Jorge Lorenzo, anticipati anche dall'Aprilia di Aleix Espargaro. Rossi è partito provando il motore 2018, ma una caduta in curva 10 ha stravolto i piani in casa Yamaha.

Nel programma iniziale, era previsto il test di un nuovo motore oltre che di diversi telai, compreso quello 2016 con cui Rossi e Vinales hanno corso a Cheste.

I due punti d'attacco sono la parte più bassa del cupolino, all'altezza della bocca a forma di "M", e la parte alta delle pance della M1. Diciottesimo tempo per Franco Morbidelli.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.