Maratona New York, hanno vinto Kamworor e la Flanagan

Share

Maratona New York, hanno vinto Kamworor e la Flanagan

Record Italia: è la nazione più presente all'evento.

Dopo l'argento sui 10000m alle Olimpiadi di Pechino 2008, il bronzo ai Mondiali di cross 2011 e il secondo posto nella Maratona di New York 2010, la nativa di Portland già sesta sui 42km di Rio 2016 si impone nella Grande Mela con il tempo di 2h26:54. Tra cui la stessa Keitany e la Daska: le due sembrano potersi staccare, ma la Dossena rimane lì insieme a Kiplagat e Flanagan e per il momento se la gioca per la vittoria. Continuano dunque le emozioni, staremo a vedere tra poco come andranno le cose.

Per quanto riguarda invece la diretta straming, visibile quindi direttamente dal vostro PC, non è possibile trovarla su Google, tramite i soliti siti, ma si può trovare direttamente su RaiPlay. Noi di Queen Atletica ne siamo particolarmente orgogliosi, perché siamo stati i primi in un'intervista a scoprire l'intenzione di andare a New York. "Ora c'è tantissimo pubblico, siamo al 26esimo chilometro".

Franca Fiacconi, prima alla maratona newyorkese nel 1998.

A pochi giorni dalla maratona più famosa del mondo è tornata la paura a New York [VIDEO]con il terribile attentato su una delle più affollate piste ciclabili di Manhattan, non distante dal Wolrd Trade Center, che ha provocato otto morti e molti feriti. Le strade della Grande Mela sono pronte a dare spettacolo: sono previsti 50mila podisti per una manifestazione da seguire metro dopo metro, fino al termine del percorso di 42 chilometri. Saranno proprio le donne a dare il via alla Maratona di New York: alle 15.20 ci sarà la partenza di quella femminile, alle 15.50 quella maschile.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.