Luci d'Artista, domenica 12 si accende il Giardino della Minerva

Share

Luci d'Artista, domenica 12 si accende il Giardino della Minerva

Questa sera è stata inaugurata la 12^ edizione delle "Luci d'Artista" a Salerno, in presenza del sindaco Vincenzo Napoli, accompagnato dal governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

A Salerno si respira già aria di festa. Saranno quindi al centro dell'attenzione le fiabe orientali e le storie incantate di Shahrazād, che verranno installate non solo in piazza Flavio Gioia, da sempre il cuore delle luminarie di Salerno, ma anche in tante nuove installazioni in piazza Cavour, in via Scillato (Forte La Carnale), e da quest'anno anche nell'arenile di Santa Teresa e - con gigantesche figure di luce - nel centro storico cittadino. A cominciare dalla villa comunale che si trasformerà nello Zoo che vorrei: un vero e proprio parco zoologico con leoni, serpenti, gufi, cigni, pappagalli, un'enorme giraffa, scimmie dispettose, alci, foche, aquile e fenicotteri rosa. Da lì si prosegue per piazza Sant'Agostino dove sono protagoniste le tradizioni della costiera amalfitana. Il corso Vittorio Emanuele - una delle zone pedonali della città - ospiterà l'installazione delle cascate di luci e dei corpi celesti.

Infine, domani alle 17.30, al via presso il Giardino della Minerva, Lumina Minervae, la chicca dell'anno: suggestioni luminose nell'orto della Scuola medica Salernitana.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.