L'incontro tra Giove e Venere: spettacolo nel cielo

Share

L'incontro tra Giove e Venere: spettacolo nel cielo

All'alba di domani - 13 novembre - Venere e Giove entreranno in congiunzione, offrendo a tutti coloro che si alzeranno presto la possibilità di ammirare un evento quasi unico nel suo genere. Questo significa che i due pianeti si troveranno vicinissimi e, fino al 2019, questa particolare congiunzione astrale non si verificherà più.

Ma ecco qualche consiglio per riuscire a catturare questo momento magico: occorre guardare, intorno alle 6 del mattino del 13 novembre, puntando lo sguardo sull'orizzonte Sud-Sud Est. Si tratta di un incontro apparente dato che i due pianeti sono decisamente lontani: Venere è il secondo pianeta del Sistema solare più vicino al Sole mentre Giove è il quinto.

E le sorprese delle stelle, in quella notte magica, non finiscono qui, visto che sarà anche la notte in cui avrà inizio il passaggio delle stelle cadenti delle Taurini Nord, che avrà termine a dicembre.

"Se nuvole e pioggia lo permetteranno, la congiunzione fra Venere e Giove è uno spettacolo da non perdere", ha osservato l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Un buon modo di iniziare il lunedì.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.