Le probabili formazioni di Chievo-Napoli: si scalda Meggiorini, è l'ora di Rui

Share

Le probabili formazioni di Chievo-Napoli: si scalda Meggiorini, è l'ora di Rui

Calcio d'inizio domenica alle ore 15: Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!

Capolista di scena a Verona. Naturalmente la sfida con i partenopei si presenta complicata, ma i veneti sembrano intenzionati a giocarsi le loro carte. La gara dello scorso anno vide gli ospiti imporsi con il risultato di 3-1 grazie ai gol di Insigne, Hamsik e Zielinski. Uno scenario di mercato quindi potrebbe vedere Milik e Inglese scambiarsi le squadre tra 2 mesi, con il primo che troverebbe la continuità di cui necessità per ritrovare il ritmo partita dopo l'infortunio e il secondo che giocherebbe per la prima volta in carriera in un grande club. Nel 4-3-2-1 dei padroni di casa spazio a Sorrentino tra i pali con difesa composta da Cacciatore, Dainelli, Gamberini e Gobbi. Un'occasione per gli uomini di Sarri per ripartire dopo la sconfitta in Champions League contro il Manchester City per 4-2 mentre gli uomini di Maran sono reduci da due sconfitte consecutive che hanno rovinato una buona striscia di risultati. L'altra porta invece è quella di Mario Rui, che in azzurro ha giocato appena tre minuti con il Cagliari. I centrali saranno Albiol e Koulibaly. Davanti sicuro ci saranno Insigne e Callejon e per noi di MondoNapoli anche Mertens, però nell'edizione odierna di Tuttosport non si esclude l'ipotesi che il belga venga risparmiato a causa di un affaticamento muscolare.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.