Italia, poker di big per il dopo Ventura 161 12-11

Share

Italia, poker di big per il dopo Ventura 161 12-11

L'Italia è a un bivio e la partita contro la Svezia potrebbe essere l'ultima per Ventura.

Con la mancata qualificazione ai Mondiali rischierebbe pure Tavecchio, che però punterebbe su un nome di livello per rilanciare la nazionale azzurra. I sogni di Tavecchio, dunque, sarebbero due e si tratta di top manager. Nel caso dovesse verificarsi questo malaugurato scenario, a pagarne le conseguenze sarebbe naturalmente il ct Giampiero Ventura. Impresa non facile, ma non impossibile. Perché adesso in caso di esonero ci sarà anche uno stipendo bello sostanzioso da retribuire all'ex Torino, che difficilmente rinuncerebbe ai soldi che gli spetterebbero. Le responsabilità sono tutte del presidente della FIGC, Carlo Tavecchio.

Il futuro, dunque, sembra segnato per Ventura ma senza Mondiale, il calcio italiano, potrebbe subire scossoni importanti.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.