IPhone X, produzione a regime per soddisfare la domanda

Share

IPhone X, produzione a regime per soddisfare la domanda

Huawei e Honor hanno già studiato un modo per inserire il loro Face ID sui propri smartphone: lo vedremo il prossimo anno su dispositivo anche di fascia media!

La grande novità del nuovo iPhone X è senza ombra di dubbio il "Face ID".

Indubbiamente il sistema di riconoscimento facciale 3D funziona bene sul nuovo iPhone del decennale e sta pian piano entrando nel modus operandi dei suoi possessori, facendo altrettanto pian pianino facendo "dimenticare" il tasto Home. Apple starebbe lavorando non soltanto allo smartphone, ma anche a dispositivi come laptop, tablet, wristwatch o altri device elettronici.

La tecnologia messa a punto permetterebbe lo sblocco del dispositivo in 400 ms, grazie all'utilizzo di una fotocamera ad infrarossi e al VCSEL (Vertical-cavity surface-emitting laser).

Qualche giorno fa abbiamo visto il video che Apple ha dedicato all'Italia. Anzi, ne "sbloccheremo" delle belle!

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.