Hysaj rovina i piani di Sarri: "Io a sinistra? Ecco cosa dico"

Share

Elseid Hysaj è uno dei punti fermi del Napoli di Maurizio Sarri e, nei prossimi due mesi, potrebbe essere costretto agli straordinari.

E proprio sul suo compagno di squadra, afferma: "Abbiamo perso un calciatore importante, ma ne abbiamo molti altri che sono in grado di caricarsi addosso il peso della squadra; sono convinto che riusciremo a fare bene". Dal ritiro dell'Albania, il terzino del Napoli ha detto: "E' da tempo che non gioco come terzino sinistro, tornare in quella posizione dopo tre anni non sarebbe semplice, ma sono disposto a dare il massimo se il mister me lo chiedesse. Napoli attende questa occasione da 30 anni e questa è la stagione giusta per farcela".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.