Giulianova, pittrice scomparsa: ex marito ricoverato in ospedale

Share

Giulianova, pittrice scomparsa: ex marito ricoverato in ospedale

Potrebbe essere della pittrice Renata Rapposelli il cadavere rinvenuto poche ore fa in una scarpata a Tolentino (Macerata). Per effettuare una comparazione tra codici genetici sono stati invece prelevati campioni di saliva e capelli dalla figlia e dal figlio dell'artista, che da tempo viveva lontano dai famigliari. I carabinieri hanno trovato un corpo nelle Marche.

Dalle prime informazioni sembra che attorno al corpo siano stati trovati oggetti appartenenti alla donna scomparsa. Le ultime notizie che si hanno di lei risalgono a una visita al santuario di Loreto, dove però la Rapposelli - che aveva un appuntamento con un gruppo religioso a cui apparteneva - non è mai arrivata. E' stato ricoverato nell'ospedale di Atri per un'intossicazione da farmaci il marito Giuseppe Santoleri. L'uomo è indagato insieme al figlio per l'omicidio della donna.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.