Finale Coppa Davis 2017, la Francia vince il doppio

Share

Finale Coppa Davis 2017, la Francia vince il doppio

Il vincitore del Masters di Londra ha portato in dote il primo punto al Belgio nella finale di Coppa Davis contro la Francia sul veloce indoor dello Stade Pierre Mauroy.

Risuona la Marsigliese sulle tribune, la Francia compie un altro importante passo verso quella Coppa Davis che manca in bacheca dal 2001. Domenica, a partire dalle ore 13.30, gli ultimi due singolari: si comincia con la sfida tra i numeri uno dei rispettivi team, Jo-Wilfried Tsonga e David Goffin, in chiusura il confronto tra i numeri due Lucas Pouille e Steve Darcis. Merito di Richard Gasquet e Pierre-Hugues Herbert che hanno conquistato il punto del doppio, battendo per 6-1, 3-6, 7-6 (2), 6-4, dopo oltre tre ore di battaglia, Ruben Bemelmans e Joris De Loore. Nel 2° set c'è stata la reazione del Belgio che è addirittura andato avanti di un break.

Nel primo set, solo in extremis, infatti Bemelmans e De Loore hanno evitato il "cappotto" ma il primo parziale è finito piuttosto rapidamente ai "Bleus" per 6-1. La Francia ha recuperato ma sul turno di battuta di Gasquet nuovo break belga per il 4-2.

Nel decimo game Bemelmans, al servizio per chiudere il set, ha giocato il peggior game del match rimettendo in corsa i padroni di casa.

Ed ecco che nel gioco successivo è stato Bemelmans a ritrovarsi sotto 0-40: la prima palla break il 29enne di Gand l'ha annullata con una buona prima palla, la seconda con una volée incrociata ma sulla terza ha sbagliato lo smash consegnando il break alla Francia.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.