Bologna, troupe di 'Striscia la Notizia' rapinata in Montagnola

Share

Bologna, troupe di 'Striscia la Notizia' rapinata in Montagnola

È qui che gli spacciatori, una decina, si sono avventati contro di lui e i suoi due cameraman, sottraendogli le telecamere.

L'inviato di Striscia la Notizia Vittorio Brumotti è stato aggredito a Bologna mentre realizzava un servizio sullo spaccio di droga nel parco della Montagnola, vicino alla stazione centrale. Dopo l'aggressione, gli stranieri sono fuggiti facendo perdere le tracce. Ieri sera intanto anche un italiano sarebbe stato rapinato, una persona che si era "intromessa" tra gli stranieri e gli operatori di Striscia, pare per criticare questi ultimi dicendo che stavano provocando. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia Bologna Centro.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.