Bersani a Renzi: le chiacchiere stanno a zero, servono fatti

Share

Bersani a Renzi: le chiacchiere stanno a zero, servono fatti

Prima tappa a Lamezia, alla sede di Unioncamere, per un confronto con alcune associazioni di categoria e con alcune forze produttive, quindi di corsa a Catanzaro per inaugurare la sede di Mdp, che - come anticipato giorni da "Catanzaroinforma" - si trova negli stessi locali che fino a una settimana fa ha ospitato il circolo del Pd del centro storico.

A chi gli chiede cosa si aspetta dalla direzione del Pd, convocata per il pomeriggio, Bersani risponde: "Io mi sono un pò stancato di interrogare la Sibilla cumana". Negli ultimi tre anni siamo stati insieme, anche Mdp, ma l'Italia non la pensa così. Accompagnato dal parlamentare Nico Stumpo, dall'eurodeputato Massimo Paolucci e dal presidente della commissione antimafia del consiglio regionale, l'ex Pd Arturo Bova, Bersani ha illustrato il percorso che attende Articolo 1-Mdp ribadendo l'atteggiamento critico nei confronti del Pd guidato da Matteo Renzi: "Bisogna cambiare, mettendo da parte l'arroganza e dando un messaggio che sia piu' in sintonia con i cittadini". Ha vinto in Sicilia, mi spiace molto ovviamente ma non è una novità. "Son tre anni che è così". "E farebbero bene. Quindi, il nostro problema è unità sì ma su contenuti che parlino alla gente che si è disamorata di un centrosinistra a traino Pd e di un Pd a traino renziano". Non ho tanti strumenti per dare un giudizio.

"In Calabria si deve far di piu', si deve far meglio". Li sì - continua Bersani - che era una novità, ma non la si è voluta vedere. "Qui c'è un po' di sbandamento.". "Noi - ha affermato - siamo qui per riportare una bandiera che possa richiamare un popolo che si e' allontanato dal centrosinistra". "Siamo gia' avanti con il lavoro, stiamo facendo da coagulo per altre forze di sinistra, speriamo di avere altre presenze". Partiamo un po' a mani nude, per questo abbiamo bisogno di tutti. Ci vogliono dei contenuti nuovi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.