Alitalia, nuova offerta Lufthansa

Share

Alitalia, nuova offerta Lufthansa

Lufthansa mette sul piatto una nuova offerta per Alitalia.

Fuori dal perimetro aziendale disegnato dall'ad tedesco Carsten Spohr (nella foto) resterebbero l'handling, le rotte non economiche e i velivoli che consumano troppo. Il prestito ponte inoltre consente al governo di navigare in tranquillità.

Un investimento da 250 milioni di euro, con circa 2.000 esuberi concentrati soprattutto nella parte amministrativa. La proposta Lufthansa è secondo i nostri tecnici quella più affidabile a lungo termine.

Dall'altra parte i 500 milioni offerti dal Fondo Usa Cerberus non garantiscono un futuro solido alla compagnia. Anche la proposta Easyjet appare debole, in attesa che il vettore cerchi alleanze.

Questo articolo ha ricevuto commenti!

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.