A Eicma 2017 la Vespa si fa Elettrica

Share

A Eicma 2017 la Vespa si fa Elettrica

La Vespa elettrica e' pronta e debuttera' sul mercato nel 2018, presumibilmente nella seconda meta' dell'anno. Per Piaggio rappresenta "un'opera d'arte contemporanea con un cuore tecnologico".

Elegante, silenziosa, ecologica e connessa. Niente rumore della marmitta, è sostituito dalla silenziosità dell'unità elettrica in grado di erogare una potenza continua di 2 kW e una potenza di picco di 4 kW. La "silenziosa" Vespa Elettrica "apre la porta a degli scenari incredibili: ha anche un piccolo motore termico con un serbatoio di 3 litri che entra in funzione in automatico quando la carica elettrica è esaurita e aggiungerà agli 80-90 chilometri che il veicolo elettrico percorre, altri 150 chilometri".

La ricarica avviene attraverso il pratico cavo posto sotto la sella da collegare a una tradizionale presa di corrente domestica e richiede 4 ore circa per un ciclo completo. Il veicolo sarà integralmente prodotto a Pontedera e da lì verrà distribuito in tutto il mondo nel corso del 2018. Entrambe adottano di serie l'illuminazione LED davanti e dietro, il Bike Finder, il comando di apertura a distanza della sella (oggi più confortevole che in passato) e una nuova cravatta. "Inoltre, sulla Primavera, che quest'anno a Eicma celebra i 50 anni del modello con la versione speciale 50esimo anniversario, troviamo cerchi in lega di alluminio da 12" sia davanti che dietro.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.