Windows 10 Mobile non è più focus azienda — Microsoft

Share

Windows 10 Mobile non è più focus azienda — Microsoft

Joe Belfiore, Corporate Vice President, Operating Systems Group di Microsoft, ha appena suonato il de profundis per Windows 10 Mobile. Belfiore, infatti, ha spiegato che la società continuerà a supportare la piattaforma con bugfix e aggiornamenti di sicurezza, ma che lo sviluppo di nuove funzioni e nuovi dispositivi hardware attualmente non sono più il focus.

In 20 anni, di fatto, la società ha offerto un prospetto software diversificato tanto nel contesto standalone che in quello delle soluzioni mobile, passando dalle piattaforme Window CE del 1996 alle soluzioni Windows Mobile del 2000.

Negli annali di storia, l'acquisizione da 5.400 milioni di euro di Nokia da parte di Microsoft resterà uno dei tanti errori che vengono compiuti dai colossi dell'IT.

La parola "fine" non è giunta come un fulmine a ciel sereno, in quanto ormai da mesi l'interesse di Microsoft per Windows 10 Mobile era andato sempre più scemando e le vendite di nuovi smartphone ormai vicine allo zero di certo non hanno reso al produttore statunitense la scelta più difficile. L'obiettivo di Microsoft è quello di rendere Windows 10 un sistema operativo multipiattaforma che possa far funzionare in modo nativo anche le applicazioni x86 sull'architettura ARM: Qualcomm risponde per le rime a Intel: continuiamo sulla nostra strada.

Era ormai chiaro da mesi, forse un anno, che il sistema operativo mobile di Microsoft non avrebbe avuto vita lunga. Sempre meno sviluppatori sono intenzionati a creare nuove app e la cosa si riflette automaticamente sul numero di utenti che utilizzano la piattaforma mobile di Microsoft.

Joe Belfiore ha affermato che Microsoft ha tentato di tutto per farsi valere sui competitor incentivando il lavoro degli sviluppatori, ma lo sforzo è servito a ben poco visto che a fronte di un volume d'utenza troppo esiguo le aziende hanno deciso di derivare altrove la loro attenzione ed i propri investimenti.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.