Scossa di terremoto a Viù, nessun danno a cose o persone

Share

Scossa di terremoto a Viù, nessun danno a cose o persone

Terremoto in Centro e Sud Italia: secondo le rilevazioni dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia le regioni colpite da nuove scosse di terremoto sono due, la Calabria e il Lazio. Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 4 ottobre, una piccola scossa è stata avvertita dai residenti. Andiamo a scoprire tutti i dettagli sul terremoto di oggi in Centro e Sud Italia.

Una lieve scossa di terremoto è stata registrata nella notte al largo di Palermo. L'epicentro è stato registrato nel Comune di Viù, ad una profondità pari a quindici chilometri. Poco dopo, alle ore 00:48, una scossa di magnitudo 2.3 della scala Richter ha colpito il Comune di Alessandria del Carretto, in provincia di Cosenza; ipocentro individuato a 21 km di profondità. Possibile inserimento anche di scosse strumentali (inferiori alla magnitudo 2.0) nel caso di netta percezione. La preoccupazione e la richiesta di "parere" erano chiaramente legate al rischio temuto di un forte terremoto nella zona, che non è quella della sequenza del 2016-2017 (siamo una decina di km a sudest di Campotosto, sede dell'attività più meridionale della sequenza) e neanche è quella del 2009 (più a sudovest).

Per il momento, riguardo al terremoto, le ultime notizie non parlano di ulteriori scosse, tuttavia se volete continuare a rimanere informati sul terremoto in tempo reale, continuate a seguirci.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.