Netflix, aumentano i prezzi: ecco le nuove tariffe

Share

Netflix, aumentano i prezzi: ecco le nuove tariffe

Ormai da qualche tempo girava la voce che, prima o poi, Netflix avrebbe aumentato i propri prezzi. Invariato invece il costo dell'abbonamento basic.

L'aumento dei prezzi non riguarda più solo gli Stati Uniti, in cui ci sono 50 milioni di abbonati, ma adesso vale anche per il resto del mondo. Ancora di più aumenterà il piano Ultra Hd (permette la visione in 4K su 4 schermi contemporaneamente) che passerà da 11,99 a 13,99 euro.

Si tratterà di un cambiamento poco rilevante per le tasche dei consumatori: il contratto che permette di utilizzare Netflix su due device passerà a 10,99 euro al mese dai 9,99 attuali, mentre quello su quattro supporti passerà da 11,99 euro a 13,99. La società infatti ha intenzione di produrre più contenuti originali e di acquisire nuovi diritti.

Di volta in volta, piani tariffari e prezzi vengono corretti dato che aggiungiamo un maggior numero di serie TV esclusive e film, introduciamo nuove funzioni e miglioriamo tutta l'esperienza, per aiutare i clienti a trovare qualcosa di bello da vedere anche più velocemente. A questo proposito il capo dei contenuti, Ted Sarandos, ha anticipato che l'azienda prevede di investire 7 miliardi di dollari sui contenuti, così da fare del 2018 un anno assolutamente ricco di novità.

Agli appassionati comunichiamo la disponibilità di Suburra, produzione originale italiana che tratta di criminalità organizzata, politici corrotti e Vaticano.

Netflix offre sempre una vasta quantità di serie tv, film e show originali per intrattenere al meglio il suo vasto pubblico.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.