MotoGP, Marquez e Pedrosa pronti a difendere l'onore Honda a Motegi

Share

MotoGP, Marquez e Pedrosa pronti a difendere l'onore Honda a Motegi

E' entusiasta Dani Pedrosa in vista della gara che si disputerà domenica sul circuito di Motegi, pista della Honda. La Honda inoltre giunge davanti ai suoi tifosi forte della leadership anche nelle classifiche a squadre, guidando sia la graduatoria riservata ai team, con 30 punti di vantaggio sulla Movistar Yamaha, sia quella dei costruttori, con 17 punti di margine sulla casa di Iwata.

Marquez e Pedrosa sono gli unici piloti in griglia ad aver vinto a Motegi in tutte e tre le classi.

Il leader del mondiale è carico e concentrato al punto giusto: "Ci sono ancora 4 gare in programma questa stagione e dobbiamo dare in ognuna il 100%, a cominciare da queste 3 oltre oceano. Le corse sono sempre caratterizzate dalle condizioni specifiche del tracciato e quest'anno, col mondiale così serrato, sarà più di una sfida". Ma anche il circuito è bello.

"La cosa principale per la Honda è che da Montmeló siamo sempre saliti sul podio tranne Silverstone".

Marquez elogia la competitività raggiunta dalla RC213V: "Abbiamo fatto un buon lavoro nell'adattarci alle diverse condizioni e a circuiti differenti". Del Giappone ho dei bellissimi ricordi perchè ci ho vinto lo scorso anno e qui ho conquistato per due volte il titolo, ma ogni stagione è diversa e noi dobbiamo restare concentrati per essere pronti a gestire qualunque situazione. L'anno scorso sfortunatamente ho avuto un brutto incidente e ho sofferto di un serio infortunio, ma in questa stagione speriamo di proseguire il momento positivo e mettere in pista una gara consistente. A Motegi le condizioni del tracciato possono variare pesantemente, e dovremo lavorare sodo per trovare l'assetto e il compromesso giusto per le sezioni con dure accelerazioni e con frenate pesanti, questo sarà fondamentale. Ho avuto un gran feeling con questo circuito sin dalla prima volta, quando avevo 15 anni. "Di certo daremo il 100% per riuscirci".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.