Mistero nello Spezzino, trovate in un'auto due persone morte carbonizzate

Share

Mistero nello Spezzino, trovate in un'auto due persone morte carbonizzate

A Lerici, in provincia di La Spezia, sono stati ritrovati due corpi completamente carbonizzati all'interno di un'autovettura, una Fiat 500.

L'allarme è scattato intorno alle 13.30 con la segnalazione ai vigili del fuoco di un'auto, una vecchia utilitaria andata a fuoco nella zona.

Una volta spento il fuoco e constatata la presenza dei due corpi, i vigili del fuoco hanno immediatamente allertato i carabinieri, transennando l'area in cui è avvenuto l'incendio. Al momento non si conosce l'identità né il sesso delle due vittime - i corsi sono irriconoscibili per le fiamme - e resta ignota anche la dinamica di quanto accaduto. Sul posto, in ogni caso, sono intervenuti anche il medico legale e pure la Scientifica per tutti i rilievi del caso.

L'auto si trovava in un canneto poco distante dalla strada sterrata che porta ad una darsena. I militari dell'Arma non escludono alcuna ipotesi, intanto stanno risalendo all'ultimo proprietario del veicolo attraverso il numero di telaio dell'autovettura.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.