Meteo, tempesta tropicale Ophelia evolverà in uragano: potrà raggiungere l'Europa!

Share

Meteo, tempesta tropicale Ophelia evolverà in uragano: potrà raggiungere l'Europa!

Nell'Atlantico c'è una tempesta tropicale, chiamata Ophelia, che si avvia a trasformarsi in uragano e che, invece di seguire il consueto percorso verso Caraibi e Golfo del Messico, si sta dirigendo a nord-est, in direzione dell'Europa, e se non cambia direzione, potrebbe arrivare per lunedì alle coste di Portogallo, Spagna e forse Francia e Gran Bretagna. Attualmente si trova al centro dell'Atlantico, a 1.200 km a sud-ovest delle Azzorre e si muove a circa 7 km orari, ma la velocità è destinata ad aumentare perché le calde acque dell'Atlantico Tropicale hanno fornito alla tempesta tropicale Ophelia l'energia necessaria per intensificarsi. Secondo gli esperti, un lieve rafforzamento della perturbazione è possibile nei prossimi giorni.

A lanciare l'allarme nel Vecchio continente è stato il National hurricane center di Miami, il quale ha parlato di raffiche di vento in grado di toccare picchi ben superiori ai 110 chilometri orari in prossimità delle coste. Tuttavia, molto probabilmente, quando giungerà in Europa, il futuro uragano Ophelia perderà nuovamente forza e tornerà ad essere classificato come tempesta sub tropicale. Le terre emerse più a rischio, fra quelle europee, sono proprio le isole Azzorre, poste sulla rotta del ciclone ma, non dovesse decrescere in potenza, l'uragano potrebbe investire l'Irlanda e addirittura la Scozia. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.