Lenovo ThinkPad festeggia 25 anni con un'edizione limitata

Share

Lenovo ThinkPad festeggia 25 anni con un'edizione limitata

Esattamente 25 anni fa, IBM annunciava il ThinkPad 700C, il primo notebook della serie che oggi viene distribuita in tutto il mondo da Lenovo.

La dotazione hardware è stata invece derivata dall'attuale ThinkPad T470: schermo touch da 14 pollici con risoluzione full HD, processore Intel Core i7-7500U, 16 GB di RAM, SSD da 512 GB, scheda video NVIDIA GeForce 940MX, connettività WiFi, Ethernet e Bluetooth, card reader SD, uscita HDMI e quattro porte USB (tre Type-A e una Type-C).

Per celebrare il 25esimo anno Lenovo ha presentato il ThinkPad Anniversary Edition 25 (foto 19-35), un modello in edizione limitata che è una rivisitazione in chiave moderna del design classico che include alcune caratteristiche in stile rétro, come la tastiera retroilluminata ThinkPad Classic a 7 file di tasti, i pulsanti dedicati alla regolazione del volume, diversi LED di stato e un logo multicolore. Ispirato al "bentō box", i tradizionali vassoi con coperchio che i giapponesi utilizzano per servire i pasti, il ThinkPad 700C è stato il primo passo di un viaggio entusiasmante.

Il notebook vanta prestazioni assai più elevate rispetto a quelle del modello 700C originale a cui è ispirato, che fu annunciato il 5 ottobre 1992: nell'arco di due mesi aveva già vinto oltre 300 premi, diventando rapidamente uno status symbol.

Con 130 milioni di unità vendute da allora, il ThinkPad è diventato un'icona nel settore IT. Ha aiutato gli esploratori a raggiungere gli angoli più remoti della Terra, ha supportato decine di missioni nello spazio e ha contribuito alla crescita di un numero infinito di aziende.

Sul nuovo Lenovo ThinkPad Anniversary Edition 25 sono quindi presenti la tastiera con le frecce in basso a sinistra, l'intramontabile trackpoint rosso ma anche la forma. Da quel momento il laptop ha continuato ad evolversi, grazie all'intenso lavoro di ricerca e sviluppo di progettisti e ingegneri, e continuerà a farlo anche nei prossimi anni, in modo tale da adattarsi alle esigenze di chiunque. Arimasa Naitoh, già responsabile degli Yamato Labs e affettuosamente conosciuto come il "papà del ThinkPad", è fermamente convinto che il futuro sia in mani sicure. Il prezzo a cui sarà venduto nel mercato statunitense è di 1899$, ma acquistarlo risulterà comunque ardua impresa per via della modalità di acquisto (riservato a clienti e partner Lenovo e tramite una sorta di concorso).

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.