IPhone 8, prezzo alto? Ecco la sorpresa che nessuno si aspettava

Share

IPhone 8, prezzo alto? Ecco la sorpresa che nessuno si aspettava

Stando infatti a quanto riferisce la fonte ispezionata, il prossimo iPhone avrà dalla sua un display con diagonale da 6.45 pollici circa, con tecnologia Super Retina HD, un processore leggermente migliorato rispetto all'attuale A11 Bionic, 3 GB di RAM e una memoria che potrebbe toccare i 512GB. La Apple ha fatto sapere che ha già iniziato le indagini per capire la causa del malfunzionamento di alcuni esemplari di iPhone 8 Plus, attribuile all'apparenza a un difetto presente in alcune batterie rilasciate sul mercato. Apple avrebbe già replicato a MacRumors dicendosi a conoscenza del problema segnalato: "stiamo indagando sulle possibili cause", ha specificato.

A pochi giorni di distanza dal precedente articolo in cui abbiamo visto delle situazioni di altri iPhone 8 Plus esplosi, vi aggiorniamo aggiungendo avvistamenti di questi casi che stanno aumentando.

Quando è stato chiesto quanti fossero i devices affetti da questa problematica, i giornalisti hanno ricevuto un bel "no comment". Si parla di almeno sei report in almeno cinque nazioni diverse.

Nel test effettuato da PhoneArena, l'autonomia di iPhone 8 Plus è di 10 ore e 35 minuti, mentre l'iPhone 8 ha un'autonomia di 8 ore e 37 minuti, piazzandosi al secondo posto. Nel caso dell'azienda coreana però il problema era più grave - le batterie esplodevano o prendevano fuoco senza apparente motivo. Queste le caratteristiche dell'iPhone X: il device è dotato di sistema operativo iOS 11, 3 GB di RAM, display da 5,8 pollici senza cornici, doppia fotocamera posteriore con i sensori allineati in verticale e tanto altro, costa 1.189,00 € nella versione base da 64 GB, 1.359,00 € nella versione da 256 GB, che sembra essere la più ricercata.

Considerando che gli ultimi iPhone sono disponibili all'acquisto solamente dal 22 settembre, è molto probabile che salteranno fuori altri casi simili in futuro.

Sicuramente sapremo qualcosa di ufficiale da Apple a breve, probabilmente in qualche settimana.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.