Il Premio Nobel per l'Economia assegnato a Richard Thaler

Share

Il Premio Nobel per l'Economia assegnato a Richard Thaler

Il premio Nobel 2017 all'Economia è stato assegnato allo statunitense Richard H, Thaler, dell'Unversità di Chicago, per i suoi studi sulla comprensione della psicologia economica.

Nelle sue ricerche Thaler ha analizzato il rapporto tra la nostra tendenza a fare supposizioni realistiche e le scelte economiche. Attraverso l'analisi delle conseguenze della "razionalità limitata", delle "preferenze sociali" e della "mancanza di autocontrollo", Thaler ha mostrato come i risultati in ambito economico sono condizionati da specifiche caratteristiche della psicologia umana. Ad annunciare l'onorificienza è stata la Reale accademia delle scenze svedese, al 49esimi premio sulle scienze economica che è stato istituito dalla Riskbank, la banca centrale svedese nel 1968. Il Nobel, anzi, il Premio per l'Economia - la "scienza triste" - è arrivato questa mattina.

Questo premio non era previsto dal testamento di Alfred Nobel, ma viene gestito dalla Fondazione Nobel e consegnato assieme agli altri premi. La motivazione è "il suo contributo all'economia dei comportamenti", ha detto la Royal Swedish Academy of Sciences, le implicazioni sociologiche dell'economia.

Una commissione di 5-8 studiosi invita esperti, sia svedesi che stranieri, a stilare uno studio sui candidati ritenuti più meritevoli.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.