Custode dà fuoco a bimbi di un asilo nido: almeno sette morti

Share

Custode dà fuoco a bimbi di un asilo nido: almeno sette morti

La tragedia è accaduta oggi a Janauba, un municipio nel nord dello Stato di Minas Gerais.

Orrore in Brasile, dove il custode di un asilo nido ha dato fuoco ad alcuni bambini ospiti della struttura.

Circa 50 persone sono rimaste ferite, molte con ferite gravi. Lo ha reso noto la stampa locale. Dopo i delitti l'assassino avrebbe tentato di togliersi la vita dandosi fuoco.

L'asilo nido, che accoglie bambini dai 2 ai 4 anni, è andato a fuoco non appena il custode ha appiccato l'incendio.

Inoltre, sempre dalle poche notizie giunte, allo stato attuale si sa che gli ustionati, fra bambini e adulti, sarebbero una quarantina.

L'uomo, però, fino a questo momento, non aveva mai dato segno di squilibrio.

La guardia, che è stata a sua volta ricoverata con ustioni su tutto il corpo, è poi morta, ha chiarito il direttore dell'ospedale Bruno Ataite santos. Il Presidente, Michel Temer, ha espresso cordoglio per l'accaduto, diffondendo un accorato comunicato: "Io che sono padre posso immaginare che debba trattarsi di una perdita dolorosissima".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.