Berlusconi: "Non ho capito il mercato. Errore Bonucci capitano, Montella…"

Share

Berlusconi:

Silvio Berlusconi dal 13 aprile 2017 non è più proprietario del Milan, dopo che la holding Fininvest ha ceduto le proprie quote alla Rossoneri Sport Investment Lux dell'uomo d'affari cinese Yonghong Li. Non ho capito la campagna acquisti. Ma non capisco il mercato fatto: "invece di undici giocatori nuovi non era meglio prendere un top player?". L'ex presidente ha anche parlato del closing, di quando stava saltando e lui ci stava ripensando: "Con tutti i miei figli contro". Montella? Non mi piace. Volevo tenere Brocchi, ma in quel periodo ero in un letto d'ospedale che lottavo tra la vita e la morte.

DAL CAMPO AL MERCATO - "Spiegatemi come possono finire spesso in panchina Suso e Bonaventura, che sono poi i due calciatori tecnicamente più dotati".

Silvio Berlusconi, interpellato da corriere.it, si è espresso in maniera negativa sul nuovo Milan che sta vedendo. E come si può fare sempre il solito gioco sulle fasce, per il solito cross in area. Mah... Mi dissero che sarebbe arrivato Montella, ma non fu una scelta avallata da me. Gli davo consigli e lui mi rispondeva "Sì presidente, ma la formazione la faccio io". Infine, su Bonucci: "Il capitano dovrebbe essere Montolivo". Una cosa che ho preso male è stata la fascia di capitano ad un calciatore che per anni è stato la bandiera della Juventus.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.