Senza Valentino non sarà lo stesso

Share

Senza Valentino non sarà lo stesso

E' surreale e sono contentissimo. "E' una bella sensazione essere arrivato qui da leader del mondiale, ma non sarà sicuramente un weekend facile" dice Dovizioso. Per quanto riguarda Dovizioso, è ancora tutto da decidere, ma per come ha risposto Andrea a precisa domanda, diciamo che è poco probabile: il capo classifica del campionato, presumibilmente, partirà con la carenatura "tradizionale".

CRISI - Il primo a cedere è Casey, che all'improvviso comincia a perdere terreno, vittima di quello che all'inizio viene scambiato per un virus misterioso e che, dopo aver saltato persino tre gare, Repubblica Ceca, Indianapolis e San Marino, si scoprirà essere intolleranza al lattosio. Aragon è molto prima, quindi è difficile. L'obiettivo è "salire sul podio". Non ho mai guidato prima una motogp, così questa sarà per me un'esperienza del tutto nuova.

La rottura del motore della sua Honda Hrc a Silverstone, a Marc Marquez è costata la testa del mondiale, superato da Dovizioso che ora vanta nove punti di vantaggio.

Le chance della Yamaha su questa pista infatti sembrano molto buone visti i risultati dei test effettuati su questo circuito solo qualche settimana fa. Speriamo di aggiungerne altri. Cercheremo di chiudere la gara nel modo migliore per aggiungere un altro bel ricordo" afferma il pilota della Honda Hrc che parlando del meteo che dovrebbe essere variabile, aggiunge: "Dovrebbe esserci un meteo instabile. Con l'asciutto il nostro livello è buono, ma andremo in pista per dare il meglio. Il forlivese è, forse insieme allo sfortunato Marquez, il pilota più in forma del momento e non nasconde di puntare a un risultato importante che, oltre a consolidare la leadership "rossa", farebbe felice il pubblico di casa. Lo stesso Valentino è sicuro che il proprio compagno di squadra disputerà un'ottima gara domenica: "Vinales?". Ottimista anche Maverick Vinales (Yamaha) - "A Silverstone è andata bene, abbiamo recuperato parecchio feeling e questa è una buona motivazione per il resto del campionato".

Queste le parole del Dottore in merito ai dettagli dell'incidente: "Sono andato a fare un giro di Enduro con i miei amici e con gli altri piloti dell'Academy". Rossi? Peccato non sia qui, è casa sua, sarebbe stato interessante anche mettere a confronto le nostre moto.

"Mi sono tagliato con un coltello in cucina". Vorrei fosse stata una storia di me che lotta contro un orso, invece mi sono fatto male mentre tagliavo il formaggio in cucina.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.