Pistacchio di Spoleto: miglior gusto di gelato al mondo

Share

Pistacchio di Spoleto: miglior gusto di gelato al mondo

Il miglior gusto di gelato al mondo è italiano, più precisamente umbro. Tra questi Pierpaolo Magni, presidente della giuria della Coppa del Mondo di Gelateria; i gelatieri campioni del mondo Giancarlo Timballo e Sergio Dondoli; Victoria Jordan, James Beard Foundation; Eleonora Cozzella, scrittrice e giornalista di Repubblica - Sapori e Jay Cheshes, giornalista per il Wall Street Journal e il New York Times. Si tratta dell'unione di tre qualità di pistacchi tutti siciliani, due di Bronte e uno dell'agrigentino - creato dall'artigiano Alessandro Crispini della gelateria "Crispini" di Spoleto (Perugia), che per esaltare e dare ancora più sapidità al gusto ha aggiunto il fior di sale di Cervia. La finale del 'Gelato World Tour' ha visto prevalere Alessandro Crispini della Gelateria Crispini. La ricetta segreta che lo ha portato in trionfo. I pistacchi sono stati tostati per circa 24 ore e, dopo questa fase, sono stati scottati con zucchero e bacche di vaniglia del Madagascar. "Sono onorato che sia stato apprezzato".

Un po' di Italia anche al secondo posto.

Terzo posto per 'Amor-Acuyà' della giovanissima gelatiera colombiana Daniela Lince Ledesma di Medellín.

Sui 36 gelati in gara nella finale, ben quattro erano al pistacchio, in altri due c'era nella ricetta insieme ad altri ingredienti, come zafferano e pistacchio con scorza di limone del concorrenti americano Gianluigi Dellaccio, o come fragola, rosa mascarpone e pistacchio del giapponese Akira Hattori.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.